Home » Natural & Green » Beauty green: le tendenze bio per la bellezza
Natural & Green

Beauty green: le tendenze bio per la bellezza

16832303_379031629150702_2531220080303537603_n-1-1-1-1

Beauty green è una delle ultime tendenze in fatto di bellezza. Sempre più donne si affacciano al mondo del biologico e anche la cosmesi non è da meno. Scopriamo quali sono i prodotti beauty  green e consapevoli

Sarà che ce lo chiede il pianeta, sarà che c’è molta più sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente che anche il mondo della cosmesi si affaccia al “beauty green”.  Oggi il mercato pullula  brand la cui produzione è decisamente eco-bio-vegan. Complici di tanto successo sono star e influencer che mettendoci la  faccia, promuovono  e spingono verso una direzione decisamente biologica. Fra i maggiori sostenitori  del beauty green ci sono Gwyneth Paltrow e  Katy Perry.  La tendenza è quella verso una clean beauty,  ovvero prodotti realizzati con ingredienti naturali (quasi al 100%) e senza siliconi, petrolati e solfati, sostanze note per la loro nocività ambientale. Sarà un caso che Clean Beauty è lo shop online di Goop, il brand della Paltrow? Ovviamente no.

Beauty green:  i prodotti eco-bio che fanno tendenza e rispettano l’ambiente

Il primo passo dei brand verso una scelta più consapevole è l’addio alla plastica.  Già da quest’anno sono stati messi al bando i cotton-fioc e in Italia dal 2020 saranno bandite le microplastiche contenute nei cosmetici, solari, esfolianti, creme e saponi. Uno stop all’inquinamento  è facilitato dalla scelta del vetro, come hanno optato Nuxe e Bottega Verde, oppure per la plastica riciclata ( come fanno Kiehl’s e Surface Care).  Poi ci sono quelli che puntano sulle confezioni con la ricarica. È il caso dell’ombretto di Wycon Cosmetics oppure  la tinta da fare a casa con flacone da usare per più applicazioni di Herbatint. Poi c’è il marchio francese Yves Roche che è impegnato in prima linea nella beauty green. Da 60 anni crea prodotti sostenibili a base di estratti naturali; così come Bottega Verde che ha la linea di make up 100% naturali. Ovviamente la beauty green bandisce qualsiasi prodotto testato sugli animali. In Europa gli ingredienti per i cosmetici sono cruelty-free dal 20013 ma purtroppo la normativa lascia delle scappatoie. Recentemente Katy Perry ha festeggiato la sua linea di make up  per Cover Girl  cruelty-free.

Fonte: chedonna.it

Contattaci per avere ulteriori informazioni