Home » Natural & Green » CCPB partecipa a Biofach/Vivaness 2018, la vetrina del made in Italy biologico
Natural & Green

CCPB partecipa a Biofach/Vivaness 2018, la vetrina del made in Italy biologico

Senza titolo-1

La crescita del biologico italiano è forte sia nel mercato interno che nell’export: nel 2017 l’Italia ha esportato prodotti bio per un valore di 1,9 miliardi di euro. Una grande vetrina per il made in Italy biologico è Biofach, la fiera internazionale del settore, dal 14 al 17 febbraio a Norimberga. CCPB, ente di certificazione specializzato nell’agricoltura biologica e sostenibile partecipa nelle aree food e cosmesi.

Bologna, 7 febbraio 2018 – Il made in Italy biologico registra numeri da capogiro e conquista sempre più quote di mercato all’estero grazie anche al ruolo della certificazione. In occasione del Biofach, la fiera internazionale del settore che si terrà dal 14 al 17 febbraio a Norimberga, CCPB, ente di certificazione specializzato nell’agricoltura biologica e sostenibile, sarà presente con un doppio stand: aree food (pad. 4-611) e cosmesi (pad.7-551). Testimoniando così l’impegno con cui CCPB si dedica a questo settore.

Il comparto del biologico italiano, stando agli ultimi dati pubblicati da Nomisma, è in forte crescita. A trainare il settore è soprattutto l’export che nel 2017 ha generato un fatturato pari a 1,9 miliardi di euro. Questo risultato ha consentito all’Italia di diventare il secondo paese esportatore al mondo, dopo gli Stati Uniti, di prodotti bio: registrando un trend di crescita del più 16% rispetto al 2016 e del più 408% rispetto al 2008. Nel settore benessere secondo la ricerca di Cosmetica Italia il mercato dei cosmetici green vale 950 milioni di euro, circa il 9% del fatturato totale del settore cosmetico italiano

Un successo decretato sia dalla qualità dei beni e dalla ricerca in innovazione delle aziende che dall’attenzione prestata dal sistema dei controlli. “I prodotti bio alimentari e cosmetici sono apprezzati anche perché sono ritenuti sicuri” spiega Fabrizio Piva, amministratore delegato CCPB.

Cosa fa CCPB

CCPB è un organismo di certificazione e controllo dei prodotti agroalimentari e “no food” ottenuti nel settore delle produzione biologica, eco-compatibile ed eco-sostenibile.

Le aziende certificate da CCPB sono circa 12.000, di cui oltre 11.000 nel settore biologico, e fanno riferimento ad affermati gruppi agroalimentari, al comparto della grande distribuzione, a piccole e medie imprese del settore agricolo ed alimentare e a diverse società emergenti. Un terzo del fatturato complessivo della produzione biologica italiana (3,1 miliardi di euro) è certificato da CCPB.

Fonte: ccpb.it

 

Contattaci per avere ulteriori informazioni